Social Housing

Il social housing

Cos'è e a chi è rivolto

Cosa è il social housing

Il social housing si colloca a metà  tra l'edilizia popolare e le proprietà  private vendute o affittate a prezzo di mercato. L'obbiettivo principale di questa edilizia sociale è fornire alloggi con buoni o ottimi standard di qualità , a canone calmierato, che non superi il 25%-30% dello stipendio.

Inoltre, il social housing è caratterizzato da progetti di tipo sociale che hanno lo scopo di far nascere comunità  e sviluppare l'integrazione, come ad esempio l'utilizzo di spazi e servizi comuni tra gli abitanti.

Per il suddetto motivo verranno destinati spazi comuni ad uso esclusivo degli abitati gestiti dagli abitanti stessi attraverso associazioni costituite ad hoc (far parte di queste associazioni è condizione indispensabile per poter accedere agli alloggi).

Cos'è il Social Housing

A chi si rivolge il social housing

Il social housing si rivolge a famiglie o coppie del ceto medio, che non possono permettersi una casa a prezzo di mercato, ma che hanno un reddito troppo alto per accedere all'edilizia popolare. In generale famiglie di lavoratori non assunti a tempo indeterminato, studenti e immigrati.

    I destinatari (in macro-categorie)
  • nuclei famigliari a basso reddito
  • giovani coppie
  • anziani in condizioni economiche svantaggiate
  • studenti maggiorenni fuori sede

Come funziona il social housing

Il social housing riguarda prevalentemente case in affitto permanente che vengono assegnate agli aventi diritto (paragrafo precedente)per un periodo di normale locazione residenziale (4 anni + 4 anni).

Come funziona il Social Housing

Quali sono i vantaggi per la comunità

In un momento di crisi economica come quello che stiamo vivendo, l'housing sociale, oltre a garantire l'alloggio a tutta la popolazione, rappresenta un vantaggio per l'intera comunità .

  • E' un rimedio alla disuguaglianza abitativa
  • Combatte l'esclusione sociale e sostiene il mix sociale
  • Rappresenta una possibilità  per migliore l'integrazione sociale e la convivenza umana
  • Persegue l'efficienza produttiva, affinchè la qualità  delle costruzioni nuove e di quelle ristrutturate sia la più elevata possibile
  • Dispone di un'offerta flessibile, in grado di rispondere rapidamente ad un aumento della domanda
  • Coniuga sostenibilità  sociale ed economica
  • Contribuisce al risparmio energetico
  • E' un punto di svolta nella questione "casa" e offre maggior equità  nella distribuzione di questi alloggi sociali
  • E' un volano per l'economia e per il mercato immobiliare in questi anni in crisi profonda