Abitiamo Insieme Ascoli

Il progetto

Abitiamo Insieme Ascoli

Il progetto in sintesi

Il progetto di Ascoli Piceno - Corso di Sotto, 10 (Abitiamo Insieme Ascoli) è stato acquistato e sviluppato dalla Fondazione CARISAP e destinato alla locazione sociale nel 2010.

L'iniziativa apportata al Fondo HS Italia Centrale si trova nel centro storico cittadino di Ascoli Piceno e offre una formula residenziale innovativa composta da alloggi, servizi e spazi destinati al tempo libero, all'aggregazione e alla socializzazione.

Abitiamo Insieme Ascoli è pensata sia per rispondere ai disagi abitativi di alcuni nuclei famigliari, che per accompagnare la formazione di una rete di rapporti di buon vicinato tra i residenti.
L'obiettivo è quello di dare vita ad una comunità  di residenti capace di valorizzare l'ambito sociale non solo del condominio ma anche del quartiere e dell'intera città .

A chi è rivolto

Il progetto è destinato a:

- Famiglie con figli minori
- Coniugi in regime di comunione dei beni o di separazione dei beni
- Coppie in procinto di unirsi in matrimonio

Come aderire:
Attraverso bandi di assegnazione che verranno pubblicati sul sito www.abitiamoinsiemeascoli.it

Mappa dell'intervento

Il progetto Abitiamo Insieme Ascoli è realizzato all'interno dell'edificio storico che un tempo ospitava il collegio-convento della congregazione delle suore del Bambin Gesù, situato nel centro cittadino di Ascoli Piceno in Corso di Sotto 10.

L'intero intervento di housing sociale è destinato a chi desidera vivere in un ambiente solidale basato sullo scambio e sulla partecipazione attiva alla vita del condominio.

Abitiamo Insieme Ascoli è composto da 16 unità  abitative e da vari spazi comuni come un'ampia sala per incontri e manifestazioni, una giocoteca per i bambini, un'area hobby.

Domande frequenti

  • Come posso fare richiesta di assegnazione di un alloggio?
    I tempi e le modalità  di assegnazione verranno comunicate anche sul sito internet del Fondo HS Italia Centrale, sulla pagina Facebook e sul profilo Twitter.
  • Posso scegliere il mio appartamento o me ne verrà  assegnato uno d'ufficio?
    Gli appartamenti verranno assegnati tenendo conto delle specifiche esigenze.
  • Quanto dura il canone di locazione?
    Il contratto di locazione è lo standard residenziale 4+4 anni, con possibilità  di proroga per ulteriori 4 anni (nel caso persistano i requisiti).
  • Una volta terminato, il contratto di locazione si può prolungare?
    Dopo 12 anni di locazione presumibilmente non persisteranno i requisiti di partecipazione.
  • Posso terminare il contratto in qualsiasi momento?
    Il contratto si può terminare con un preavviso di 6 mesi.
  • In caso di separazione dei coniugi cosa accade?
    Venendo a mancare uno dei requisiti fondamentali di assegnazione, dovranno persistere gli altri (da verificare caso per caso).
  • In caso di decesso di uno dei due locatari cosa accade?
    Venendo a mancare uno dei requisiti fondamentali di assegnazione, dovranno persistere gli altri (da verificare caso per caso).
  • Quali garanzie servono per partecipare al progetto?
    Le uniche garanzie sono legate alla solvibilità  del canone e all'effettiva volontà  di far parte di una comunità  di abitanti (le caratteristiche e le garanzie verranno meglio descritte in fase di assegnazione).

Photo Gallery